Rottura tra Cannavaro e il Napoli, Trezeguet e Dinho nuove tentazioni Usa

E’ rottura tra Paolo Cannavaro e il Napoli. Il capitano dei partenopei, il cui contratto é in scadenza il prossimo anno, si sente «degradato» dalle pesanti parole del presidente De Laurentiis che non è disposto ad accordargli un adeguamento del contratto e lo invitato a raggiungere il fratello Fabio a Dubai. A smentire il patron napoletano è l’agente del giocatore Gaetano Fedele, che ha confermato di aver chiesto un adeguamento, senza parlare di cifre con De Laurentiis. Se lo strappo non si ricucirà, non è fantascienza pensare a un divorzio anticipato, con Barzagli del Wolfsburg in pole per sostituirlo (affare da 4 milioni di euro). Proprio il dg del club tedesco, Hoeness, ieri ha annunciato: «Dzeko rimarrà qui». Nuovo summit in casa Juve tra Andrea Agnelli e Marotta anche alla luce delle dichiarazione giunte dalla Germania: tratteranno a breve il rinnovo di Chiellini con l’agente Davide Lippi, mentre per Trezeguet c’è una nuova offerta da New York. Sempre dagli Usa arriva un’idea: i Galaxy sarebbero pronti a offrire al Milan il capitano della nazionale a stelle e strisce Donovan per arrivare a Ronaldinho. E a lasciare l’Inter potrebbe essere anche Materazzi, che a gennaio pensa a trasferirsi nella Major Soccer League in caso di vittoria al Mondiale per Club dell’Inter. Il Milan ha rinnovato il contratto di Zambrotta fino al 2012, Genoa in pressing su Miguel Veloso dello Sporting Lisbona: offerti 8 milioni di euro più Zapater. Divorzio lampo tra Mario Beretta e il Paok Salonicco: ieri è stato esonerato. -leggo.it-