Mercato Inter, Milito-Inter, c’è l’accordo in nerazzurro fino al 2014

SuperMario Balotelli, sempre secondo il suo loquace agente Raiola, rimarrà nerazzurro. Milito, secondo il suo procuratore Hidalgo, rinnoverà coi nerazzurri: e a breve, visto che proprio ieri il summit con Branca, Benitez e tutto lo staff interista è andato bene, e c’era totale unità d’intenti. Il contratto sarà ritoccato verso l’alto e prolungato di un anno, sino al 2014. Maicon, dovesse arrivare l’offerta giusta (30 milioni), partirà per Madrid, sponda Real. E Mascherano? La situazione, per quanto riguarda il capitano dell’Argentina, non si è mossa direttamente, ma si è distesa. Il motivo è l’ufficializzazione sulla panchina del Liverpool dell’ex allenatore dell’Inter Hodgson, che ha subito sottolineato come le priorità sue, e quindi del club, sono di confermare Gerrard eTorres. Ergo: Mascherano, per una congrua contropartita economica, può partire. Una buona notizia, in casa Inter, così come l’ufficializzazione della data (il 21 di agosto) e dello stadio (San Siro) per la prossima Supercoppa italiana tra nerazzurri e romanisti. Un doppio vantaggio: per non stancarsi in vista della Supercoppa europea, evitando di andare fino in Cina, e per giocarsi il quarto trofeo stagionale in casa. -dnews-