BB: la première dame gran maleducata

Brigitte Bardot bacchetta la premiere dame di Francia: "e’ bella quanto maleducata". A scatenare l’ira del mito francese degli anni ’60 i mancati ringraziamenti di Carla Bruni per la prima borsetta ‘Lancel’ modello B.B., che la Bardot ha inviato all’Eliseo. A rivelarlo e’ stata la stessa ex attrice in un’intervista al settimanale France Dimanche. Lancel, la Maison fondata da Angèle Lancel nel 1876 a Parigi, si è ispirata a Brigitte Bardot per uno dei suoi accessori destinato a diventare un cult. BB contro una visione tradizionalista della donna, immagine naturale cui corrisponde un nuovo modo di vivere e sentire il corpo e la natura. Un’inclinazione che anticipa lo stile hippie degli anni ’70 e si esemplifica nei ritratti della Bardot sulla spiaggia o a cavallo, fino all’impegno animalista degli ultimi tempi. L’attrice scrive la casa di moda ha saputo creare uno stile unico, fatto di pezzi iconici come le gonne a ruota e i bikini in tessuto rosa Vichy, le sciarpe portate come turbanti, le ballerine e i pantaloni aderenti a sigaretta. Nel 2010 la Maison Lancel ha disegnato e realizzato in collaborazione con Brigitte Bardot una borsa che porta il nome dell’attrice. La Bardot bag è un accessorio che rispetta la natura, non utilizzando pellami né processi chimici. Sarà disponibile da settembre 2010 nei punti vendita Lancel di tutto il mondo. -rainews24-