Nuovo Csm eletti i laici Vietti verso la poltrona di Mancino

Alla fine arriva la fumata bianca, due giorni prima della scadenza dell’attuale Consiglio che sarà domani. Tutti i candidati presentati dai partiti per andare al Csm sono stati eletti dalle Camere. Andranno così Palazzo dei Marescialli Annibale Marini, Filiberto Palumbo, Niccolò Zanon, Bartolomeo Romano (indicati dal Pdl), Michele Vietti (Udc), Matteo Brigandì (Lega), Guido Calvi e Glauco Giostra (Pd). I nuovi consiglieri si insedieranno domattina al Quirinale. L’elezione del nuovo vicepresidente dovrebbe avvenire nella prima riunione del nuovo plenum che si terrà a Palazzo dei marescialli forse lunedì. E visto l’orientamento dei togati, “favorito” è ancora Vietti, che tra l’altro è già stato membro laico del Csm. -epolis-