Bossi: Iva e Irpef ai Comuni

Umberto Bossi alla festa di Soncino (Cremona) rivela ai militanti leghisti: «Bisogna trovare l’accordo con Tremonti sui Comuni, potrebbero girare nelle casse dei nostri Comuni l’Irpef e anche l’Iva». Ma è il compagno di partito Calderoli a smentirlo: «Con Bossi abbiamo riso della sciocchezza – rettifica il ministro della Sempliflicazione – Iva e Irpef sono tributi che saranno parzialmente ad appannaggio delle Regioni». Nessuno, invece, smentirà l’attacco di Bossi contro il ministro dell’Agricoltura Giancarlo Galan, reo di non difendere gli allevatori del nord sulla vicenda delle quote latte. «Galan – spara il Senatur, rivolgendosi ai Cobas – io non posso cacciarlo, ma chiederò a Zaia di scendere in campo». -leggo-