Vendola: Spariglierò il centrosinistra

Nichi Vendola si è candidato alla leadership. Ora è ufficiale: Nichi Vendola correrà alle primarie del centrosinistra per la scelta del candidato premier. Il leader di Sinistra ecologia e libertà lancia la sfida al Pd che osteggiò la sua candidatura alla presidenza della Puglia. Il governatore-poeta, omosessuale dichiarato, cattolico, si candida premier per «ricostruire il cantiere dell’alternativa» e per «sparigliare i giochi» di un centrosinistra «asfittico». Lui si definisce «un po’ comunista», ma paragona le sue Fabbriche ai «meeting di Comunione e Liberazione» e al Pd dice: «No alle larghe intese, le primarie non sono una minaccia. L’obiettivo è vincere, ma la vittoria ha senso se è di tanti». Ora per Vendola la sfida è farsi conoscere anche fuori dalla Puglia: punterà su «bellezza dell’ambiente, redistribuzione delle risorse, rilancio di scuola e università». -leggo.it-