Manovra, in arrivo 50 milioni per Roma

Arrivano 50 milioni per Roma capitale. Lo prevede un emendamento del relatore alla manovra presentato in commissione Bilancio al Senato. La misura punta a istituire un fondo, nello Stato di previsione dell’Economia, con una dotazione di 50 milioni di euro annui a partire dal 2011. La richiesta di Alemanno, per non aumentare le tasse della Capitale è stata esaudita. Le modalità di utilizzo del fondo sono stabilite con un decreto di natura non regolamentare del Tesoro. La copertura deriva dalla stretta sulle assicurazioni. Ma ieri è stata la giornata delle discussioni per rivedere la Manovra: la Polverini è stata ricevuta a Palazzo Grazioli e ha ricevuto promesse concrete di revisione: «Non abbiamo chiesto un euro – dice la Polverini – abbiamo chiesto solo un po’ di respiro sui tempi e le modalità dei piani di rientro, altrimenti non ce l’avremmo fatta».