All’Ilva due centrali termoelettriche

Edison ha sottoscritto l’accordo con l’Ilva per la vendita all’azienda del gruppo Riva di due centrali termoelettriche all’interno dell’acciaieria di Taranto. L’operazione – spiega una nota – avverrà tramite la cessione di una newco appositamente costituita in cui verranno conferiti i rami d’azienda relativi ai due impianti. Il corrispettivo è di circa 160 milioni di euro, soggetto ad aggiustamenti al verificarsi di determinate condizioni legate alla data di effettivo trasferimento della partecipazione e alle performance industriali delle centrali. Il perfezionamento è atteso entro fine anno, dopo il via libera dell’Antitrust.