Palazzina giù, un morto in Emilia

REGGIO EMILIA – Una potentissima esplosione, forse a causa di perdite da una bombola, ha provocato la morte ieri di Silvano Catozzi, un tappezziere 68enne di Casalgrande, nel reggiano. L’uomo, che al momento dello scoppio era al telefono con la compagna, lamentava da giorni problemi al riscaldamento della vecchia casa.