Centrale elettrica ad aquiloni

Produrre tanta energia elettrica quanto una centrale nucleare, solo grazie al vento. E’ questo l’ambizioso obiettivo del progetto italiano KiteGen che grazie a oltre 200 aquiloni disposti su un anello a oltre mille metri di altezza potrebbe produrre una potenza di circa mille megawatt. Il prototipo, realizzato dai ricercatori italiani Massimo Ippolito e Mario Milanese, ha confermato la possibilità di produrre un kilowattora di energia al costo di un solo centesimo di euro, tre volte meno dell’energia più economica prodotta con il carbone.