Sicurezza alimentare: Bebivita ha richiamato le confezioni di semola

Sicurezza alimentare: Bebivita ha richiamato le confezioni di semola per frammenti di vetro presenti nel prodotto. Altre derrate dello stesso produttore non dovrebbero essere interessate. Il produttore di alimenti per l’infanzia Bebivita ha richiamato le confezioni di semola da 600 g perché contaminate da frammenti di vetro. Colpite le derrate per i bambini da 6 mesi. Le confezioni interessate riportano il numero di lotto 140790 e la data di scadenza del 30/09/2014. Entrambi i valori sono in cima al pacchetto. Giovanni D’Agata, fondatore dello “Sportello dei Diritti” raccomanda ai genitori di prestare la massima attenzione poiché in diverse confezioni sono stati trovati frammenti di vetro rotto. Altri prodotti della marca Bebivita non sono stati colpiti. Bebivita ha comunicato che i prodotti interessati possono essere restituiti nei negozi ed i loro costi saranno rimborsati.