Ora la Vespa si ordina on line

Piaggio Il marchio continua l’ascesa e lancia il sito dedicato per svelare la 946 in ogni dettaglio. Sinonimo di made in Italy in tutto il mondo, la Vespa è ormai diventata un marchio storico. Eleganza, stile e innovazione tecnologica sono le caratteristiche che ne hanno fatto nel corso degli anni uno dei nostri brand più diffusi al mondo, con ben 165mila clienti nel 2012, un dato più che triplicato rispetto al 2003, a conferma di una crescita costante. Per confermarsi Vespa lancia ora il sito dedicato, perfetto luogo d’incontro per i fan di ogni Paese: dalle gallery agli approfondimenti sui processi produttivi, dai designer che l’hanno pensata ai backstage delle campagne pubblicitarie, la 946, l’ultima versione della due ruote, viene svelata in ogni dettaglio. E così, comodamente seduto nel suo divano, ogni utente mondiale può conoscere colori, cilindrate, prezzi e promozioni proposti nel suo paese, oltre che notizie su eventuali mostre e appuntamenti legati alla moda, al design e alle arti, che caratterizzano la sezione ‘Magazine’, una vera e propria rivista digitale; il link ‘Heritag e’ permette invece di fare un’affascinante viaggio nella storia del marchio. Ma il piatto forte è la possibilità di prenotare, per la prima volta nella storia del gruppo, la Vespa on line, in anticipo rispetto alla rete di vendita. Un configuratore estremamente raffinato consente di personalizzare la 946 nei dettagli, perché il minimalismo che caratterizza il prodotto è una scelta estetica che non inficia il piacere di guida e la sicurezza. E per il 2013 Vespa si propone nella versione ‘Ricordo italiano’, produzione destinata a chiudersi a fine anno, così da rendere irripetibile ogni esemplare venduto. Irripetibile, un aggettivo che alla Vespa si addice benissimo. -Dnews/Vito Cogoni-