Il Madonna-fitness sbarca al Colosseo

Il motto è “addicted to sweat”, drogati di sudore, magari al ritmo di Madonna. La cantante pop per antonomasia si appresta a sbarcare a Roma con il suo primo “Hard Candy” eu – ropeo, centro fitness per chi ama fare sport al massimo e circondato da lusso e ricercatezza. La data prevista di apertura è quella del 26 maggio, ma Louise Veronica Ciccone potrebbe essere nella capitale a settembre per il taglio ufficiale del nastro. Andrea Panebianchi, project manager dell’ope – razione, nella presentazione alla stampa di ieri ha spiegato nel dettaglio la ventata di novità che porterà questa nuova palestra: «Al Colosseo ci sarà un centro di 1200 metri quadrati dove sarà praticato l’Hard Candy, metodo di allenamento variegato e che ha bisogno di spazi diversi per essere apprezzato». Si parla di lavoro ad alta intensità testato e studiato dalla stessa cantante con il suo staff, ma l’intera struttura è progettata ad immagine e somiglianza della vulcanica americana di origini abruzzesi, quindi la sua musica, ma anche un suggestivo “tribute wall” che accoglierà tutti gli ospiti. Il progetto è partito due anni fa e prevede nei prossimi anni altre tre aperture nel territorio metropolitano, non solamente nelle zone centrali, con l’obiettivo di allargare la filosofia “hard fitness” di Madonna e proponendo un’alter – nativa alle tradizionali palestre. Tutto è improntato allo show business e anche la scelta del personale avverrà attraverso un vero e proprio casting, ma il centro permetterà di conoscere anticipazioni e prelazioni su tour e concerti. -Dnews/Marco Liberati-