“Quote rosa” delibera al voto per l’8 marzo

“Quote rosa” delibera al voto per l’8 marzo. La Capitale si prepara alla festa della donna. In occasione dell’8 marzo alcuni siti e monumenti delle figure storiche femminili saranno avvolte da luce rosa, mentre i musei civici saranno gratis per le donne. Previsti anche una serie di mostre ad hoc e di spettacoli (Scuderie della casa dei teatri di Villa Pamphilj, Cappella Orsini e Casa della Letteratura). Il sindaco Alemanno ha poi annunciato l’avvio dell’iter per il cambio dello statuto di Roma Capitale che permetterà la parità della donna sia in consiglio che in giunta e un fondo di solidarietà a favore delle donne vittime di violenza. «Speriamo – ha detto il sindaco – che l’8 marzo l’assemblea capitolina voti la delibera». -Dnews-