Prime nevicate ai Castelli, anche oggi allarme gelo

Un piccolo anticipo di quello che potrebbe succedere nelle prossime ore, c’è stato domenica sera sulle colline dei Castelli. Un paio d’ore di nevicata che ha imbiancato tetti delle case e strade di comuni come Genzano, Ariccia, Rocca di Papa e Rocca Priora. La precipitazione improvvisa ha provocato qualche disagi agli automobilisti poi però la situazione è tornata alla normalità. L’allerta gelo rimane comunque a Roma e nei centri della provincia. Anche oggi, a causa delle minime sotto lo zero potrebbero verificarsi altre nevicate in collina. Per questo le macchine spargisale sono entrate in azione da 48 ore. Domenica la neve è arrivata nella Valle dell’Aniene, in comuni come Affile, Arcinazzo Romano, Jenne, Valle Pietra e Subiaco. Innevati i anche i monti Simbruini e Monte Livata. In Ciociaria i fiocchi sono caduti a Filettino, Trevi nel Lazio, Fiuggi, Piglio e Altipiani di Arcinazzo. A Campo Staffi è aumentato lo spessore bianco e si spera di aprire la stagione sciistica tra Natale e Capodanno. Nonostante l’interve nto degli spazzaneve, si sono registrati disagi soprattutto per i pendolari.