Torta di luccio

Ricetta della torta con luccio. Versate la farina a fontana su un piano di lavoro e in un incavo centrale mettete il burro, fatto prima ammorbidire e tagliato a pezzettini, e una presa di sale. Lavorate il tutto aiutandovi con 1/2 bicchiere d’acqua fredda fino a ottenere un impasto omogeneo, formate una palla e lasciatela riposare in frigorifero coperta con un canovaccio per circa mezzora. Tiratela a sfoglia sottile e foderate una tortiera imburrata tenendone da parte una quantità sufficiente a ricoprire poi il ripieno. Tritate finemente la polpa del luccio e conditela con olio, un trito di aromi, cipolla e aglio, sale, pepe e zenzero. Amalgamate la polpa con la ricotta e i pinoli, mescolando con cura in modo da ottenere un impasto omogeneo; unite i tuorli di 4 uova e, non appena saranno amalgamati, anche gli albumi montati a neve ferma: in questa fase mescolate delicatamente per non sgonfiare il composto. Versate l’impasto nella tortiera, ricoprite con la pasta tenuta da parte, praticate sulla superficie dei tagli a raggiera e chiudete bene i bordi. Spennellate con il tuorlo dell’uovo rimasto e cuocete in forno a 180°C per almeno mezzora.

Ricetta torta di luccio.
Ingredienti:
Per la pasta: 200 g di farina, 100 g di burro, sale.
Per il ripieno: 600 g di polpa di luccio,
200 g di ricotta,
100 g di pinoli,
1 cipolla,
1 spicchio di aglio,
5 uova,
burro,
zenzero,
un mazzetto di erbe aromatiche (timo, rosmarino, maggiorana),
olio extravergine d’oliva,
sale,
pepe.