Seppie con orzo

Lavate e pulite le seppie, eliminando le sacche d’inchiostro, gli occhi e i beccucci, poi tagliatele a pezzetti. Fate rosolare per 5 minuti l’aglio e la cipolla tritati in una padella con qualche cucchiaio di olio; unite le seppie e fatele insaporire. Aggiungete il vino, un po’ di acqua calda, la passata di pomodoro e cuocete per 40 minuti. Salate, pepate e spolverizzate con il prezzemolo tritato. Sciacquate bene l’orzo e lessatelo in acqua salata per 40 minuti, poi scolatelo, versatelo in una padella con 2 cucchiai di olio, salate, pepate e fate insaporire per 5 minuti. Disponete l’orzo su un piatto da portata e adagiatevi sopra le seppie, irrorando con il liquido di cottura.

Seppie con orzo:
700 g di seppie,
250 g di orzo,
1 spicchio d’aglio,
30 g di passata di pomodoro,
un ciuffo di prezzemolo,
1 bicchiere di vino bianco secco,
1 cipolla,
olio extravergine d’oliva,
sale e pepe.