Inizia la due giorni a targhe alterne a Roma

Roma. Parte la due giorni di targhe alterne in città. Si comincia oggi con lo stop in fascia verde di tutti i veicoli (auto, moto e scooter) con targa dispari, si prosegue domani con le targhe pari (incluso lo zero) dalle ore 9 alle 13 e dalle 16 alle 21. Potranno circolare in ogni caso tutte le vetture euro 5 e le due ruote euro 3 più i mezzi ibridi, a metano e a gpl. In più sono concesse deroghe ad alcune particolari categorie (l’elenco completo si trova sul sito www.comune.roma.it). Potranno circolare ad esempio le auto di medici e veterinari in visita muniti di contrassegno, delle persone che devono sottoporsi a terapie inderogabili (che dovranno esibire certificato medico), le auto degli edicolanti di turno e i mezzi adibiti alla consegna di materiale deperibile. Esclusi anche i partecipanti a matrimoni e funerali purché muniti di invito o dichiarazione dell’officiante, e i lavoratori i cui orari non permettano l’utilizzo dei mezzi. Lo stop sarà totale invece per i mezzi più inquinanti (euro 0 ed euro 1)