Nidi di pasta con verdure e gamberetti

Della serie ricette facili e veloci. Laviamo i gamberetti e facciamoli lessare per 10 minuti. Scoliamoli. Sbucciamo, laviamo e tritiamo la cipolla poi facciamola appassire in un cucchiaio di olio d’oliva assieme allo spicchio d’aglio sbucciato e affettato finemente. Quando la cipolla sarà diventata trasparente aggiungiamo le punte degli asparagi, saliamo e facciamo cuocere a fuoco medio per 10 minuti mescolando delicatamente con un cucchiaio di legno. Uniamo i gamberetti e facciamo cuocere per altri 5 minuti. Nel frattempo laviamo i pomodori, sbucciamoli, tagliamoli a metà ed eliminiamo i semi e l’acqua di vegetazione. Tagliamoli a cubetti e uniamoli alle altre verdure. Regoliamo di sale e pepe e proseguiamo la cottura per altri 10 minuti. Togliamo dal fuoco e spolverizziamo con le foglie tritate di 2 rametti di prezzemolo. Facciamo lessare la pasta in abbondante acqua salata, scoliamola al dente e distribuiamola nei piatti formando un nido. Nel mezzo suddividiamo il condimento preparato e decoriamo il piatto con ciuffetti di prezzemolo. Serviamo caldo.

Ingredenti per 4 persone:
400g di bucatini
200g di gamberetti sgusciati
1 cipolla
1 spicchio d’aglio
100g di punte d’asparagi surgelate
500g di pomodori maturi
4 rametti diprezzemolo riccio
3 cucchiai di olio d’oliva
sale e pepe.