Ledesma l’uomo in più della “nuova Lazio”

Chissà come la prenderà Davide Ballardini quando domenica pomeriggio scoprirà che nella Lazio che affronta il Parma c’è anche un certo Ledesma. Dopo l’inganno anche la beffa per l’ex tecnico biancoceleste che in questi sei mesi non ha potuto contare su uno dei cardini della Lazio di Delio Rossi. Reja avrà un grande privilegio: potrà nuovamente utilizzare un giocatore che ha fatto le fortune dei biancocelesti. Oggi il nuovo allenatore mostrerà le sue carte. Reja non ha un modulo a cui è legato e nella sua carriera li ha provati praticamente tutti dal 3-5-2 con cui ha riportato il Napoli in serie A al 3-4-3 utilizzato a Cagliari. Ieri nuova puntata sul caso Golasa. Gli israeliani infatti ora attaccano il Maccabi Haifa. In particolare il quotidiano Haaretz critica il suo presidente, Jacob Shahar reo di aver minacciato e spaventato il giovane talento israeliano: «Un presidente che sfrutta il disagio economico delle famiglie di alcuni ragazzi di talento – si legge sul giornale – e offre loro in cambio un po’ di benessere economico per i figli».