Unicredit gioca al Gratta e Vinci

Unicredit ha rilevato dalla Lottomatica una quota del 12,5% del “Gratta & Vinci”. Lo comunica la società, che ha deciso di investire entro la fine dell’anno 100 milioni nel Gratta & Vinci, gestito da Lotterie Nazionali, società controllata al 64% da Lottomatica. Lottomatica, si legge in una nota, «continuerà a detenere il controllo di Lotterie Nazionali, direttamente e indirettament»". Sono previste inoltre, «a partire dal 2014, opzioni di acquisto a favore di Lottomatica sulle azioni ordinarie e privilegiate oggetto dell’investimento del gruppo Unicredit». Insomma questa per la banca guidata da Federico Ghizzoni potrebbe essere una parentesi limitata nel tempo. La Borsa non ha festeggiato la notizia: il titolo Unicredit ha finito le contrattazioni a 1,74 euro, in guadagno dello 0,52%, meno del paniere di riferimento, il Ftse Mib (+0,79%).