«Auti a gay e single? No, agevolazioni solo per le famiglie»

Bufera sul sindaco Alemanno: per aiutare la famiglia più tasse per gay e single. «In tempo di crisi occorre sporcarsi le mani: non si può dare tutto a tutti, e quindi ai gay e ai single – ha detto ieri il primo cittadino durante la Conferenza per la famiglia a Milano – bisogna concentrarci sulla famiglia della Costituzione formata da un uomo e una donna che fanno figli». Parole forti la cui eco ha scosso la Capitale e non solo: «Esistono molte famiglie omosessuali – ha dichiarato Fabrizio Marrazzo, presidente Arcigay Roma – servono interventi che aiutino tutti i nuclei familiari indipendentemente dall’orientamento sessuale». Alemanno, nel pomeriggio, ha poi voluto precisare che «non si tratta di aumentare le tasse ai single ma di concentrare gli sgravi sulle famiglie con più figli».(L. Loi./leggo)