Oggi Riesame per Sabrina, No alla perizia su zio Michele

Oggi il Riesame deciderà se scarcerare Sabrina Misseri accusata da padre Michele dell’omicidio di Sarah Scazzi. Ieri, invece, il gip del Tribunale di Taranto Martino Rosati ha rigettato la richiesta di perizia psichiatrica su zio Michele Misseri avanzata dai suoi legali: non c’è prova che l’uomo abbia assunto psicofarmaci prima dell’arresto; l’aver abusato di un cadavere potrebbe evidenziare una devianza ma non una incapacità di mente; anche le diverse confessioni dell’indagato potrebbero avere varie motivazioni; infine la perizia potrebbe essere chiesta anche nel corso del dibattimento. Al palazzo di giustizia di Taranto, ieri, sono state ascoltate alcune persone informate sui fatti. Cominceranno, invece, martedì 16 novembre gli esami del Ris sulle 50 cinture sequestrate nella villa e nell’auto dei Misseri. Intanto si è saputo che nei verbali, Misseri sostiene che sua moglie «non ha mai saputo nulla».