Nel bagagliaio 16 chili di coca

Nel bagagliaio dell’auto, parcheggiata lungo un marciapiede di via Beata Vergine del Carmelo, c’erano ben sedici chilogrammi di cocaina. La vettura, che era stata rubata nel gennaio scorso all’interno di un parcheggio della ditta di autonoleggio Avis, è stata rintracciata da una gazzella dei carabinieri della stazione Roma-Torrino Nord che erano sulle piste di un’associazione internazionale di trafficanti di stupefacenti. La droga sequestrata, infatti, faceva parte di un carico destinato dai corrieri internazionali alla criminalità locale, incaricata di recuperare la partita di cocaina per poi piazzarla sul mercato della Capitale. La droga venduta al dettaglio avrebbe fruttato – si legge in una nota dei carabinieri – la cifra di quasi un milione di euro. Sono in corso indagini per stabilire la provenienza e la destinazione della “polvere bianca”.