Simona Ventura testimonierà in aula contro Fabrizio Corona

Dopo aver denunciato Fabrizio Corona per diffamazione, Simona Ventura è stata chiamata a testimoniare nel processo che ha preso il via davanti alla settima sezione penale. La deposizione è stata fissata per il 16 dicembre. La conduttrice si è costituita parte civile contro l’agente dei fotografi accusato di diffamazione a mezzo stampa in relazione a una "lettera aperta" firmata da Corona apparsail 26 agosto 2009 sul periodico Chi e ritenuta dalla Ventura «subdola e minacciosa». La lettera era arrivata due settimane dopo una lite avvenuta tra i due a Porto Cervo. Corona scriveva: «Quanti pranzi e quante cene abbiamo condiviso in 12 anni di frequentazione con Lele Mora? Potrei scrivere un libro sulla “Simona segreta” e tu lo sai bene, molto bene. E anche Lele potrebbe farlo». L aVentura ha invece rimesso la querela al direttore di Chi, Alfonso Signorini, per omesso controllo.