Mtv Europe, Lady Gaga porta casa 3 premi

Se doveva esserci una vincitrice tra le due ragazze terribili che stanno dominando la musica mondiale, Lady Gaga e Katy Perry, il pubblico degli Mtv Europe Music Awards ha deciso che dovesse essere la signorina Stefani Joanne Angelina Germanotta. Lady Gaga, infatti, ha portato a casa ben 3 premi (pesanti) sui 5 per i quali era in lizza: miglior artista femminile, miglior artista pop, miglior canzone (“Bad romance”). Per Katy, che partiva dal medesimo numero di nomination, invece, solo una statuetta, per il miglior video (“California Gurls”). Per quanto riguarda i maschietti, il trionfatore è stato Justin Bieber, miglior artista maschile e miglior artista promosso dal Network Mtv. Ma le grandi protagoniste degli Ema sono state le signore, a partire dalla padrona di casa della serata, Eva Longoria, che pur di essere sul palco madrileno, ha ottenuto il blocco delle riprese di “Casalinghe disperate”. Tra abitini mozzafiato e siparietti (molto divertente quello in cui è apparsa vestita di prosciutto per fare il verso al vestito di carne con cui Lady Gaga si presentò ai Video Music Awards), ha tenuto in pugno il palco della Caya Magica, davanti a 8 mila fan in delirio. Lady Gaga, impegnata in un concerto a Budapest, è apparsa solo in collegamento. Ma Rihanna, Miley Cyrus, e, soprattutto Katy Perry, protagonista di un live alla Puerta d’Alcalà, nel centro diMadrid, insieme ai Linkin Park, davanti a 35 milapersone, non l’hanno fatta rimpiangere. Nota a parte per Shakira, cheha infiamma- to il pubblico, aprendo il concerto a suon di “Loca” e “Waka Waka” in un mare di bandiere rosse.