Uccidono una tabaccaia e le danno fuoco

È stata ritrovata in una pozza di sangue e con il volto ustionato. L’omicidio di Gaetana Spinosa di 80 anni è avvenuto nell’edicola-tabaccheria di via Astuti a Nocera Inferiore (Salerno). I carabinieri e i vigili del fuoco hanno rinvenuto il cadavere dopo aver ricevuto una segnalazione dai passanti allarmati per il fumo che usciva dall’edificio. Gli inquirenti hanno trovato una bottiglia di liquido infiammabile nell’edificio, mentre per dare fuoco al volto della donna sarebbe stato utilizzato l’alcol. Numerose le ipotesi degli investigatori, tra queste la possibilità di una rapina.