Inter grattacapi dall’infermeria

Inter. Oltre ai rimproveri presidenziali i grattacapi, per Benitez, arrivano come sempre dall’infermeria. Stankovic rientrerà la prossima settimana, ben più in là gli altri centrocampisti, con Thiago Motta, Cambiasso, Mariga e l’ultimo ‘acquisto’ Muntari ancora fermi ai box. La soluzione principale per la gara interna col Brescia allora è avanzare Chivu in mediana e far giocare Santon terzino sinistro. Altrimenti c’è l’ipotesi Nuanko, già visto qualche minuto in Champions a Londra, con Santon riserva. Per il resto però buone notizie per l’Inter: Castellazzi è una garanzia, almeno per il campionato, e in attacco finalmente c’è il tutto esaurito. Con un Milito rivisto in campo, e su discreti livelli, già a Londra. Ed Eto’o un po’acciaccato ma sempre devastante. Il problema in questo senso, ma almeno d’abbondanza, è convincere Samuel a riallontanarsi dalla porta avversaria.