La Juve pareggia, qualificazione a rischio

Solo 0-0 per la Juventus col Salisburgo: qualificazione a rischio. A Torino sembra di vedere la replica di Milan-Juve. All’Olimpico, però, con Platini in tribuna, è di scena il Salisburgo, ma i bianconeri non sembrano accorgersene. Gli austriaci fanno timidamente la partita e la Juve prova a segnare con rare azioni. Sono davvero poche le occasioni, con un Amauri al solito opaco. Alla mezzora, però, il bomber serve un bell’assist per Del Piero: il capitano segna all’incrocio, ma in fuorigioco evidente. Krasic e Marchisio? Spenti. Nella ripresa il Salisburgo cresce e la Juve si rintana. Unica nota positiva l’utilizzo di tanti giovani, anche se sfruttati più come rimpiazzi. Quarto pareggio su quattro partite nel girone di E-League per la Juve e passaggio del turno compromesso dopo il 3-1 in rimonta del Lech Poznan sul Manchester City. Sempre che la coppa interessi davvero a qualcuno.