Festival del Film di Roma, omaggio al grande maestro Fellini

Se il genio di Fellini non ha confini, nemmeno una mostra che lo riguarda ne avrà. In occasione del Festival Internazionale del Film di Roma, nel cinquantesimo anniversario de “La Dolce Vita” (anniversario che ormai tutti hanno scritto in calendario viste le celebrazioni in proposito) e a novant’anni dalla nascita di Federico Fellini, Roma Capitale rende omaggio al grande Maestro con una mostra evento dal titolo “Labirinto Fellini – Invenzioni di Dante Ferretti e Francesca Loschiavo/Mostra La Grande Parata”. L’esposizione al Macro Testaccio, La Pelanda (Piazza Orazio Giustiniani, 4) sarà aperta al pubblico da sabato al 30 gennaio 2011. La mostra. che porta la firma porta la firma dei premi Oscar Dante Ferretti e Francesca Loschiavo, è composta in due sezioni: la prima, curata da Sam Stourdzé, dal titolo” La Grande Parata” che, attraverso una selezione di rari materiali, fotografie, spezzoni, disegni, restituisce la grande ricchezza e modernità dell’opera di Fellini; la seconda, curata da Dante Ferretti e Francesca Loschiavo, sarà una sorta di installazione magica, in grado di portare lo spettatore dentro ai set del grande regista riminese, attraverso una straordinaria esperienza evocativa. Negli oltre 3000 di spazi dedicati all’esposizione ci saranno scenografie, proiezioni, materiali inediti che immergeranno lo spettatore in un vero e proprio labirinto animato. D’altronde un intreccio di visioni è il modo migliore per ritrovare il suo mondo di rivoluzionarie invenzioni.