Aree Expo 2015, giovedì la risposta

Fondazione Fiera e gruppo Cabassi risponderanno solo giovedì alla richiesta di mettere a disposizione i loro terreni per l’Expo, giorno in cui scade l’ultimatum del commissario straordinario Letizia Moratti. Nessuna decisione è stata ancora presa sulla proposta del sindaco:. Intanto, il consiglio regionale della Lombardia potrebbe confermare nella seduta dedicata a Expo 2015 di domani la preferenza per la costituzione di una newco pubblica per l’acquisto dei terreni già confermata con un voto bipartisan lo scorso luglio. A rivelarlo è il presidente del parlamento lombardo Davide Boni (Lega Nord), al termine di un incontro icon l’ad di Expo Giuseppe Sala e tutti i capigruppo. Boni ha però stoppato nuove polemiche ribadendo che la preoccupazione comune deve essere quella di non far naufragare l’Expo. leggo-