Italiana muore in un incidente a Sharm el Sheik

Si chiamava Lucia Sorbello, di Siracusa, la 21enne che è morta ieri a Sharm el Sheik in seguito a un incidente stradale. Secondo quanto riferiscono fonti della sicurezza egiziana, citate dall’agenzia stampa tedesca Dpa, l’incidente è avvenuto nella notte tra sabato e domenica, quando un pulmino che trasportava un gruppo di turisti si è rovesciato su una delle principali strade della località di vacanze di Sharm el Sheikh. La ragazza è morta poco dopo l’incidente, riferiscono le fonti egiziane, probabilmente durante il trasporto in ospedale. Oltre a un altro italiano, nello schianto sono rimasti feriti anche due turisti tedeschi, un giapponese e l’autista egiziano. La polizia sta indagando sull’incidente. Restano da capire le cause dell’incidente, e se nel sinistro siano rimaste coinvolte altre vetture.