Torino, due fermi per omicidio 15enne

Oltre il un volto ora hanno ancora un nome i due giovani che sabato avrebbero aggredito e ucciso per una sigaretta negata George Munteanu, 15 anni, nei giardinetti di via Vibò. Una tragedia che ha commosso tutto il quartiere, stretto nel dolore di una famiglia che continua a chiedersi come sia potuto succedere. Fermate dalla Squadra mobile torinese due persone che sarebbero coinvolte nell’omicidio di Giorgio Monteanu, il 15enne romeno ucciso durante una lite in un giardino pubblico del capoluogo piemontese. Il ragazzo era stato colpito con una coltellata alla gola, dopo che aveva negato una sigaretta a un giovane, rifiutandosi poi di consegnargli il telefonino da poco ricevuto in regalo.