Tumore al seno nel Lazio 3.200 nuovi casi ogni anno

Il Lazio è la terza regione italiana per quanto riguarda il numero di nuovi casi di tumore al seno che vengono diagnosticati ogni anno: 3.200. I numeri sono stati diffusi nel corso di un incontro all’ospedale Sant’Andrea, dove è in corso la mostra “Foemina: il seno nell’arte e nella medicina”. L’esposizione, curata da Alberto Agazzani e promossa da O.N.Da con il supporto di Roche, racconta in parallelo l’evoluzione di due ambiti solo in apparenza distanti: quello della rappresentazione del seno nella storia dell’arte e quello dei successi della ricerca scientifica nella lotta contro il tumore della mammella. Per quanto riguarda il numeri sul tumore al seno, invece, sono sempre più numerose le donne che guariscono, ma ancora oggi un paziente su dieci riceve la diagnosi quando la malattia è già nella fase avanzata o metastatica e il 20% delle donne a cui la malattia viene diagnosticata precocemente subisce una ricaduta o la metastasi. In Italia ogni anno sono circa 38.000 le donne colpite da tumore al seno. Sopravvivenza e qualità della vita migliorano grazie alle nuove strategie terapeutiche che la ricerca scientifica ha messo a disposizione, come gli anticorpi monoclonali che agiscono sull’angiogenesi, indicati per il tumore al seno in fase metastatica. dnews-