Zarate e Reja i due protagonisti del momento laziale

In casa Lazio c’è entusiasmo. I tifosi si godono il momento, come se fosse un antipasto di riscatto rispetto ai patemi dell’anno scorso. I due protagonisti del momento laziale sono senza dubbio Reja e Zarate. Il tecnico goriziano ha dato alla Lazio un’anima ed un gioco: «Domenica è stata una bella soddisfazione – ha evidenziato Reja – il premio per il lavoro straordinario dei ragazzi durante la settimana, un lavoro che si vede in partita. Il Brescia ha un buon organico e molti stimoli arrivando dalla categoria inferiore. Il fatto che noi siamo in testa può dare a loro una carica ulteriore». Zarate a Verona ha ritrovato il gol, che potrebbe sbloccarlo definitivamente. «Mi mancava molto il gol – ha sottolineato Maurito Zarate – sono contento anche perché la mia rete ha portato i tre punti». Intanto, l’altro talento laziale Hernanes si sta integrando a meraviglia. «Roma mi ispira – ha raccontato il “Profeta” – avevo visto il Colosseo nel film “Il gladiatore”, ora sono qui. Ho trovato una gelateria fantastica e mi piace molto la pizza». dnews-