Musei e monumenti gratis ecco il piano per l’autunno

Dal Maxxi al Colosseo, passando per la Galleria Borghese, musei statali aperti gratis sabato 24 e domenica 25 settembre con lo slogan “Spegnete le tv”. Tornano le Giornate Europee del Patrimonio, insieme con altre due nuove manifestazioni messe in campo dal ministero per i Beni Culturali. Dal 28 settembre fino a dicembre, ci saranno i "Martedì in Arte": apertura straordinaria gratis, l’ultimo martedì del mese, dalle 19 alle 23 di nove musei romani più Villa d’Este e Villa Adriana a Tivoli e la Necropoli di Tarquinia. Dal 3 ottobre, invece, partirà la "Domenica di Carta", l’apertura gratuita di biblioteche e archivi statali scortati da eventi dalle 9 alle 20. «In questo momento di recessione, vogliamo mettere in campo un’iniziativa rivolta alle famiglie che lavorano. Così dal 28 settembre fino a dicembre, alcuni musei che superano i 50mila visitatori apriranno gratis dalle 19 alle 23, raggiungendo accordi coi sindacati», dice Mario Resca, direttore per la valorizzazione dei beni culturali.