Il Cagliari resiste in 10 uomini alla Fiorentina

Sfida d’alta classifica al Sant’Elia tra Cagliari e Fiorentina, autorevoli candidate ad un posto in Europa League. La gara non delude le attese, regalando emozioni e gol. A sbloccare la gara sono gli ospiti, con Marchionni che da centro area batte Marchetti su ottimo assist di Jovetic. I sardi non ci stanno e trovano il pari con una bella staffilata mancina di Lazzari. In avvio di secondo tempo i rossoblù trovano anche il gol del vantaggio con Astori, di testa, che approfitta di un’indecisione di Frey su azione di calcio d’angolo. Passano 5’ e Cossu rimedia il secondo giallo, favorendo così la reazione viola. Il pari è firmato Jovetic, a cui Marchionni ‘restituisce’ l’assist del vantaggio. Poi la Fiorentina ci prova ancora, mentre i giocatori del Cagliari pungonoin contropiede, ma il risultato non cambia e la gara finisce 2-2.