Le Iene fanno arrabbiare Vespa

Mariano Apicella, il cantautore napoletano che scrive insieme al premier Berlusconi, canterà ignaro una canzone d’amore scritta da Pier Luigi Bersani: accade stasera alle Iene show, la cui nuova stagione, rigorosamente in diretta, riparte alle 21.10 su Italia 1, con servizi esclusivi e molte sorprese. In questa stagione al timone del programma ci sarà l’ormai collaudato trio composto da Luca e Paolo e Ilary Blasi. Dopo gli «apprezzamenti » di Bruno Vespa per il décolletè della vincitrice del Premio Campiello Opera Prima, la scrittrice Silvia Avallone, («Prego la regia di inquadrare lo spettacolare décolletè…»), la Iena Sabrina Nobile si è recata dal giornalista e conduttore tv per consegnargli occhiali a raggi infrarossi per poter guardare sotto i vestiti e per evitare, in futuro, che vengano fatte ulteriori richieste alla regia per inquadrature ad hoc, suscitando così altre polemiche. Di fronte all’incursione delle Iene, Vespa si infuria e reagisce con veemenza: in seguito al tentativo di consegna degli occhialini, sfiorato sulla spalla dall’inviata, il conduttore di ”Porta a Porta” inizia a gridare «Non mi tocchi, non mi tocchi…! », fino a chiudere la mano dell’inviata nella portiera della macchina e concludere con un inequivocabile «Andate al diavolo…!». Per ristabilire una par condicio politica, nel clima spesso avvelenato dei rapporti tra partiti, Andrea Agresti si è cimentato in un’opera ai limiti dell’impossibile, riuscendo, lui solo, dove molti neppure hanno osato anche solo sperare. La Iena, infatti, è stata in grado di far scrivere al capo dell’opposizione Pier Luigi Bersani una canzone d’amore poi interpretata da Mariano Apicella, divenuto celebre per i duetti canori con il presidente del Consiglio (nonché autore musicale) Silvio Berlusconi: sarà proprio sulla base di ”Meglio ‘na canzone” (scritta dal capo della maggioranza) che Apicella, ignaro, eseguirà ”Scegli a mè” (scritta da Pier Luigi Bersani). Nella scaletta della prima puntata un test di Marco Berry del famigerato Power Balance, il gadget dell’estate 2010 e un’inchiesta sui topi d’appartamento che impazzano d’estate.