Alaska, cade aereo: vivo ex capo Nasa

Un piccolo aereo da turismo, con a bordo otto persone, è precipitato in Alaska. Secondo le autorità sarebbero 5 i morti e due i feriti gravi. Tra le vittime ci sarebbe l’ex senatore repubblicano Stevens, mentre si sarebbe salvato l’ex numero uno della Nasa e attuale numero uno di Eads (European aeronautic defance and space company) per l’America del Nord, Sean O’Keefe. L’incidente è avvenuto vicino Dillingham, a circa 480 chilometri dalla capitale dello Stato, Anchorage. Un ex senatore dell’Alaska, Ted Stevens è tra le vittime di un incidente aereo nei pressi di Anchorage, in Aklaska, con almeno 5 morti e quaranta feriti. Lo ha rivelato un suo assistente parlamentare. A bordo del piccolo aereo da turismo precipitato durante la notte a causa del maltempo c’era anche l’ex numero uno della Nasa, Sean O’Keefe, ora a capo della filiale Usa dell’Eads, il colosso aeronautico europeo, che sarebbe invece sopravvissuto.