Crisi nella maggioranza, Bossi: così non si va avanti

Casini: "il terzo polo è un’area che crescerà". Con il governo senza la maggioranza assoluta dei voti alla Camera, il leader della Lega Bossi ammette le difficoltà. "Così non si va avanti" ma con un governo di transizione "sarebbe il caos nel paese". "Tremonti non è scemo" , ha infatti detto il ministro dichiarando piena fiducia nell’operato del capo dello Stato qualora Berlusconi fosse costretto a salire al Quirinale. "Noi e il Pdl spazziamo via tutti" – ha detto poi riferendosi all’ipotesi di voto anticipato. E dopo aver rubato la scena, ieri, a Montecitorio, scommette forte sul terzo polo Pierferdinando Casini: E’ "un’area fortissima che non potrà che aumentare" ha detto il leader dell’Udc che sul quasi alleato Fini dice: "Non mi piace lo squadrismo intimidatorio che sta emergendo attorno al presidente della Camera" ha detto riferendosi all’affair monegasco tirato fuori da "Il Giornale". -la7-