Caliendo, domani incontro finiani Udc

Si incontreranno domani pomeriggio il gruppo dei finiani alla Camera, Fli, e l’Udc per verificare la possibilità di convergenze in vista del voto di mercoledì sulla mozione di sfiducia al sottosegretario Caliendo. Lo ha comunicato il capogruppo provvisorio di Fli Conte. "Ci vedremo per cercare di arrivare a una convergenza, se ce ne sono le condizioni", ha detto Conte. E ha aggiunto: "Non è un asse, ma solo un’apertura di dialogo, come ce ne sono tante tra le formazioni politiche presenti in Parlamento". La mozione di sfiducia nei confronti di Caliendo rappresenta il momento in cui i finiani dovranno dimostrare di essere dalla parte della legalità, altrimenti faranno la figura di chi "lancia il sasso e poi nasconde la mano". L’avvertimento è del leader IdV, Di Pietro che fa sapere: "Voteremo la sfiducia". "Ci aspettiamo un voto responsabile da parte del Parlamento per sfiduciare Caliendo oggi, domani tutto il governo". Chi si astiene, -aggiunge- vuol dire che ha fatto una "manfrina per alcuni giochi di potere".