Energia pulita dal manto stradale

Le autostrade  e le grandi arterie viarie, non solo possono essere a basso impatto, ma possono essere trasformate in vere e proprie centrali per la produzione di energia pulita. Ad esempio, gli olandesi, utilizzano un sistema che usa l’asfalto come generatore di energia. Si tratta del Road Energy Systemche che grazie ad una serie di tubazioni collocate sotto il manto stradale è possibile farlo funzionare come impianto solare termico e riscaldare e raffrascare le case limitrofe. Anche l’italiana Milano-Serravalle ha in fase sperimentale un piano per produrre 20.000kWh/anno lungo la A7, e un piano per abbattere le emissioni delle auto attraverso l’uso di vernici e asfalti fotocatalici e piante mangia smog.