Taricone, Saviano lo ricorda compagno di liceo: mi mancherai

«Sono profondamente addolorato per la scomparsa di Pietro Taricone. Abbiamo frequentato a Caserta la stesso liceo, io e Pietro, il liceo scientifico Diaz». Così Roberto Saviano ricorda il compagno di scuola e gli invia l’ultimo saluto: «Mi mancherai». «Lo ricordo quando eravamo adolescenti, lui era rappresentante di istituto, un ragazzo carismatico, solare e un po’ guascone. Nella Caserta di quegli anni la sua ribalta sconvolse tutti, si sentì aggredito da tanto successo, una luce che la nostra terra non è abituata a ricevere. E Taricone sulla soglia del circo mediatico -scrive Saviano – seppe prendersi il suo tempo, scegliere il suo percorso, approfittare dell’opportunità avuta per studiare e migliorarsi». «Soffro per non essere riuscito a ringraziarlo – conclude Saviano – perché all’indomani delle critiche rivoltemi da Berlusconi, mi difese pubblicamente » . -dnews-