Viagra rosso e pillolo, rivoluzione al maschile

Alla totale emancipazione del maschio mancavano solo il pillolo, versione maschile della pillola anticoncezionale e il viagra rosso, integratore alimentare che favorisce l’erezione. Il pillolo, frutto di una ricerca dell’università israeliana di Bar-Ilan, potrebbe essere in vendita tra tre anni. Meno invasivo della pillola, agisce su una proteina indispensabile allo spermatozoo per fecondare l’ovulo. E non avrebbe controindicazioni. Il Tradamix è invece l’integratore, brevettato dai ricercatori dell’università Federico II di Napoli, come toccasana per la piena efficenza dell’impiantistica maschile. Va assunto ogni dodici ore per almeno due mesi e combinato ad uno stile di vita salutare. A scendere, viceversa, è il tasso di fertilità: uno studio della Società europea di riproduzione umana dimostra come in venticinque anni sia calato di tre volte, passando da 2,7 a 1,2 figli per donna. -leggo.it-