Dovizioso guida la Honda all’assalto del Mondiale

La Honda non vuole ancora rinunciare al titolo mondiale. Con Lorenzo in fuga la coppia di piloti della casa dell’Ala si prepara al Gp di Assen, che nonostante le modifiche subite negli ultimi anni è ancora considerata “l’università” delle moto. «Dopo il mio secondo posto a Silverstone adesso non vediamo l’ora di correre in una pista storica come Assen – dice Andrea Dovizioso, secondo in classifica a 37 punti da Lorenzo- io e il team siamo in buona forma e sento che faremo bene in questo fine settimana». Non meno agguerrito è Dani Pedrosa, nonostante il pessimo fine settimana passato: «Impareremo da quello che è successo al Gran Premio di Gran Bretagna e poi dobbiamo andare avanti: sono fiducioso che possiamo ottenere un buon risultato». -dnews-