Scoperte a Roma le icone più antiche degli Apostoli

«Sono le più antiche immagini degli apostoli e risalgono alla fine del IV secolo». Fabrizio Bisconti, sovrintendente ai lavori archeologici delle catacombe di S.Tecla a Roma, ha annunciato il rinvenimento delle icone di Andrea, Giovanni, Pietro e Paolo tra le decorazioni della catacomba, sotto un palazzo degli anni 50. Dopo la scoperta dell’icona di Paolo, a giugno 2009, i lavori sono proseguiti portando ora alla scoperta di un tesoro. «Di Andrea e Giovanni – ha detto Bisconti – sono le prime rappresentazioni iconografiche in assoluto. Di Pietro e Paolo esistevano, ma mai soli o in icona». Le immagini, individuate grazie a un’inedita tecnologia laser, sono sul soffitto di un cubicolo edificato nel tardo impero e testimoniano la diffusione del culto degli apostoli già alle origini del Cristianesimo. -leggo.it-