La Juve bussa per Gila

Ancora rumors allarmanti intorno a Gilardino. Da Torino insistono che il bomber viola è un obiettivo di mercato della Juventus. Malgrado le rassicurazioni dei Della Valle e del diggì Corvino che il “Gila” non si muoverà da Firenze. Nelle prossime ore si potrebbe registrare un passo avanti nella trattativa per Insua del Liverpool. Ma non c’è fretta. La Fiorentina non molla la presa, ma aspetta che la valutazione possa scendere, da 8 a 4-5 milioni, per concludere l’affare. Intanto, secondo quanto riportato da alcuni giornali inglesi la società viola avrebbe rifiutato un’offerta faraonica del Manchester City: 40 milioni sul piatto per l’accoppiata Vargas-Montolivo. Secondo indiscrezioni la Fiorentina sarebbe disposta a trattare (non solo col club degli sceicchi) la cessione del forte difensore peruviano. Mentre ha risposto un secco “niet” a qualsiasi proposta relativa al capitano. Il centrocampista della Nazionale sarà uno dei punti di forza della squadra di Mihajlovic e sul tavolo c’è solo e soltanto il suo rinnovo contrattuale. Sul fronte dei giovani sono arrivate richieste per Khouma Babacar. La Fiorentina è decisa a puntare sul promettente attaccante senegalese, stella della Primavera, ma non vuole bruciare le tappe. Non è esclusa una sua cessione in prestito, anche se l’idea è farlo maturare alle spalle degli attaccanti, soprattutto se dovesse concretizzarsi l’arrivo di Acquafresca. Con lo Spezia rinnovata la comproprietà del centrocampista Lollo che dovrebbe restare in Liguria. -leggo.it-