Esami, Obama e Pascoli è tototracce

Oltre 500.000 alle prese con la prova scritta di italiano. In pole anche Saba. Esame blindato. Meno di 24 ore alla campanella di inizio, sale la febbre per la Maturità. Parte oggi, con la riunione preliminare delle commissioni d’esame, una settimana scandita dalle tre prove scritte degli esami di Stato: domani alle 8.30 inizia la prova di italiano, mercoledì seguirà il secondo scritto di indirizzo e venerdì, per la prima volta senza il weekend di mezzo per ripassare, sarà il turno del temuto quizzone interdisciplinare. Inevitabile allora, per rompere il ghiaccio, la corsa sul web al tototema che anche questa notte, sui siti dedicati agli studenti, terrà compagnia ai 500.000 maturandi in ansia da esame: in pole position Pascoli, praticamente inedito agli esami di Stato, mentre per l’attualità i bookmaker puntano sul presidente Obama. Per l’argomento storico si guarda alla Seconda guerra mondiale e ai totalitarismi, mentre per quello artistico il Guernica di Picasso. Ma non è tutto, al fianco dei papabili Saba, Neorealismo e Pirandello e degli immancabili Manzoni e Leopardi, sul web si rincorrono anche le possibili ricorrenze: il 2010 è l’anno della Biodiversità e della lotta alla povertà e cadono i 100 anni dalla nascita di Madre Teresa di Calcutta. Per l’attualità si punta alla legge sulla privacy e sulle intercettazioni, ma anche alla morte di Michael Jackson, Mike Bongiorno e Raimondo Vianello fino al decimo anniversario del Grande Fratello. Ma sul web c’è anche chi mette in guardia da inutili previsioni: «Dal 2000 a oggi – spiega Skuola.net – solo l’8,5% delle tracce ha riguardato un anniversario che cadeva nell’anno, il 10% un tema di stretta attualità». Giro di vite anche per i furbetti della copiatura hi-tech: massima allerta dal ministero per evitare fughe di notizie. Saranno prese di mira proprio le ultimissime tecnologie, dai palmari ai cellulari agli orologi digitali, studiate per scopiazzare sottobanco. -leggo.it-