Roma, Pradè in partenza per il Sudafrica

Il ds della Roma, Daniele Pradè, partirà per il Sudafrica nelle prossime settimane, per seguire alcuni giocatori impegnati nel mondiale che potrebbero interessare la dirigenza giallorossa. I nomi più noti seguiti da Pradè sono quelli dei cileni dell’Udinese: Isla e Sanchez. La valutazione di quest’ultimo sembra essere però troppo elevata per le casse romaniste, mentre si potrebbe fare per il ventiduenne Isla. La valutazione del giocatore si aggira sui 10 milioni. Una cifra abbordabile, ma prima la Roma deve monetizzare. Con un budget di spesa ridotto all’osso, si deve prima vendere. Sul conto dei tre brasiliani da «tagliare» – Doni, Julio Baptista e Cicinho – continuano ad accavallarsi voci e indiscrezioni, ma evidentemente l’ostacolo costituito dagli onerosi ingaggi è tuttora insormontabile per i potenziali acquirenti. L’interesse di Pradè è anche per il messicano Salcido del Psv e Van der Wiel, terzino destro dell’Ajax, molto promettente.