Buffon, è ernia ma si tenta il recupero

Il responsabile dello staff medico azzurro, professor Castellacci, conferma le anticipazioni sui problemi fisici di Buffon. "Ha una piccola ernia del disco, i tempi di ripresa non sono valutabili ma noi tentiamo di recuperare il giocatore e sarei felice di farlo nel corso del mondiale. L’ernia è molto piccola ma può provocare dolori molto forti. Buffon è un giocatore importante e rimane con noi per tentare il recupero, non solo per fare gruppo. Ci sono margini non enormi, ma ci sono, e ci inducono a tentare". Buffons ha già cominciato le terapie quindi è da escludere la sua presenza domenica contro la Nuova Zelanda. Per fermare i non irresistibili attaccanti All Whites dovrebbe bastare Marchetti, inoperoso contro il Paraguay. Per Lippi, comunque, davvero una disdetta perché, a fronte di un gioco d’attacco da migliorare, la difesa si è mostrata in ottima forma e Buffon è davvero insostituibile.